Migliori Casse per PC

Quali sono le migliori casse per PC attualmente a disposizione sul mercato? La varietà di proposte è tale da soddisfare le esigenze più diverse: andiamo alla scoperta dei prodotti che garantiscono le prestazioni migliori.

Creative A60 Altoparlanti

Le casse per PC Creative A60 si fanno notare per le loro dimensioni compatte, che le rendono poco ingombranti e, dunque, adatte a poter essere posizionate in qualsiasi posto. Lunghe 8 centimetri e mezzo e alte 17 centimetri e mezzo, possono essere adoperate non solo in ambito domestico, ma anche – per esempio – in ufficio, sia per i computer portatili che per i computer desktop. Munite di porta per il bass reflex, riproducono frequenze sonore da un minimo di 90 a un massimo di 20mila Hz, con gli altoparlanti integrati da 2W che sono contraddistinti da una schermatura magnetica, indispensabile per non alterare il funzionamento del computer o di altri dispositivi elettronici. Il rapporto segnale rumore è di 75 decibel. Insomma, un prodotto vantaggioso per il prezzo, anche se poco accattivante sotto il profilo estetico e dello stile.

Hercules XPS Gloss

Se si è alla ricerca di casse di dimensioni più grandi, ecco le Herculess XPS 2.1, accompagnate da un paio di piccoli satelliti per tonalità medie (woofer) e tonalità alte (tweeter): completa il pacchetto un subwoofer di dimensioni più voluminose, realizzato in legno e concepito per le tonalità basse. I controlli dei bassi e del volume sono posizionati nella cassa destra, dove si trovano anche i connettori per il microfono e le cuffie: gli altoparlanti sono schermati, il che vuol dire che è possibile collocarli dove si desidera, e sono coperti da una griglia di protezione. La potenza dichiarata è di 32W RMS, anche se a volte le prestazioni sono meno affidabili del previsto.

Amazon Basics A100

Per chi vuole spendere poco, il consiglio è quello di puntare sulle casse stereo Amazon Basics A100: ovviamente le performance non sono paragonabili a quelle garantite da soluzioni molto più costose, ma di certo il compromesso raggiunto nel rapporto qualità prezzo è più che conveniente. Alimentate con un cavo USB, assicurano una potenza di 1.5 W per ogni cassa, per un totale di 3 W, e sono dotate di un tasto frontale per regolare il volume, per accenderle e per spegnerle. Insomma, nessuna tecnologia iper moderna o all’avanguardia, ma il minimo indispensabile per ascoltare musica: basics, appunto.

Edifier R1700BT

Edifier R1700BT è un’altra proposta da prendere in considerazione nel novero delle migliori casse per PC: il prezzo è tutto sommato contenuto, specialmente se viene rapportato alla precisione assicurata dal punto di vista della resa sonora. La connettività Bluetooth è integrata dalla possibilità di collegare un cavo RCA o un cavo jack da 3.5 millimetri: i due monitor studio sono supportati da un telecomando esterno e offrono per tutti e due i canali una potenza di 66W. La scelta del legno potrebbe non adattarsi in un arredamento moderno, ma si tratta di un inconveniente tutto sommato sopportabile per un impianto con casse in MDF e altoparlanti da 4 pollici in grado di arrivare fino a 30 Hz di frequenza.

Casse PC Luna Eclipse

Sempre da Edifier, ecco Luna Eclipse: si tratta di casse per PC che possono essere impiegate in modalità wireless e che denotano un design contemporaneo. La compattezza è il punto di forza di questo prodotto, la cui connettività Bluetooth rende possibile sfruttare la modalità wireless con qualsiasi dispositivo, che si tratti di un tablet, di uno smartphone, di un computer o di un altro device compatibile. Nulla vieta, d’altro canto, di utilizzare queste casse di tipo stereo con il tradizionale jack da 3.5 mm. Due diaframmi garantiscono una riproduzione dei bassi notevole, mentre la varietà di colorazioni disponibili rende semplice abbinare le casse a ogni soluzione di arredamento.

Trust Tytan Set Altoparlanti 2.1

Trust Tytan è un altro modello di casse per PC che meritano di essere inserite nella rassegna dei prodotti migliori a disposizione sul mercato: si tratta di un set due in uno che include, oltre a due satelliti, un subwoofer in legno dalle dimensioni più che generose, capace di fornire 60W RMS di potenza e di raggiungere la soglia di 120 Watt. Usare queste casse è davvero semplice, anche grazie alla disponibilità di un telecomando a filo che permette di regolare il volume, mentre per controllare i bassi si deve fare riferimento alla parete laterale del subwoofer. Dopo un’ora di inattività, subentra lo standby automatico, che favorisce un risparmio di energia e dei consumi. Una sola pecca: lo stile poco moderno delle linee.

Casse PC Logitech Z506

Molto costoso, ma altrettanto performante, è il sistema Logitech Z506, che propone delle casse multicanale che garantiscono standard più che elevati dal punto di vista della qualità audio. Sono ben quattro le casse satellite che fanno parte della dotazione originale, insieme con tweeter e woofer, a cui si deve aggiungere un subwoofer un po’ più grande; ma non è finita qui, perché è presente una cassa ulteriore con doppio woofer per il canale frontale. Un potenziale difetto è rappresentato dalla possibilità di collegare l’impianto unicamente con connettori analogici, anche se ciò vuol dire poterlo sfruttare per i videogame. Nel caso in cui si abbia voglia di guardare un film, invece, occorre essere in possesso di una scheda audio che permetta di convertire il segnale DTS o Dolby Digital in modo tale che possa essere riprodotto nei diversi canali.

M-Audio AV32

Ancora più performanti sono le casse monitor attive da scrivania M-Audio AV32, il cui design a due vie è concepito per permette di usufruire tanto della produzione multimediale quanto dell’ascolto della musica. Ma anche giocare ai videogame o semplicemente guardare un film: insomma, con questo impianto ci si può divertire o rilassare come si vuole, potendo contare su una qualità ottimale grazie al tweeter da 2 centimetri e mezzo in seta e al woofer in polipropilene. La connettività è assicurata dagli ingressi stereo RCA, mentre un ingresso ausiliario consente di collegare il lettore MP3, il computer o qualsiasi altra sorgente.

Bose Companion 20


Infine, ecco il Bose Companion 20, consigliato solo a chi non ha paura di spendere più di 230 euro per un sistema che è costituito solo da due diffusori. L’impiego di circuiti proprietari TrueSpace è una delle peculiarità di un prodotto che regala un suono molto più che ricco.

In questa momentanea classifica ho riportato le migliori casse per pc divise per fasce di prezzo. Spero ti sia stata utile, per qualsiasi dubbio o perplessità non esitare a contattarci!

Migliori tastiere per PC

Leggi la classifica delle migliori tastiere per PC, sempre aggiornata ed attuale.