Miglior Monitor G-Sync

Migliori Monitor G-Sync: Guida all’Acquisto 2020

Per godere di un’esperienza di gioco di alto livello, un buon monitor è fondamentale.

In questa guida ti parlo dei monitor G-Sync, una tecnologia installata all’interno di alcuni modelli che porta sostanziali benefici ai videogiocatori. In particolare, ti illustrerò quelli che oggi sono secondo me i migliori monitor G-Sync sul mercato e ti insegnerò a distinguere questi modelli dai più classici schermi da gioco.

Nome
Miglio Monitor G-Sync in assoluto
Alienware AW2518H
Miglior Monitor G-Sync 144Hz
Predator XB273KGP
Miglior Monitor G-Sync 4K
LG
Preview
Alienware AW2518H LCD Monitor 24.5 "
Predator XB273KGPbmiipprzx Monitor Gaming G-SYNC, 27", Display 4K IPS UHD, 144 Hz, 1 ms, 16:9, HDMI 2.0, DP 1.4, USB 3.0, Lum 350 (400 Peak) cd/m2, Speaker Integrati, Cavi DP, USB3.0 Inclusi
LG 27GL650 UltraGear Gaming Monitor 27" FullHD IPS HDR, 1920x1080, G-Sync Compatible e AMD FreeSync 144 Hz, HDMI 2.0, Display Port 1.4, Uscita Audio, Stand Pivot, Flicker Safe, Nero
Marca
Alienware
Predator
LG
Modello
AW2518H
XB273KGP
27GL650
Tempo di risposta
1 ms
1 ms
1 ms
Frequenza aggiornamento
240 Hz
144 Hz
144 Hz
Dimensioni Schermo
24 pollici
27 pollici
27 Pollici
Tipologia Pannello
TN
IPS
IPS
Miglio Monitor G-Sync in assoluto
Nome
Alienware AW2518H
Preview
Alienware AW2518H LCD Monitor 24.5 "
Marca
Alienware
Modello
AW2518H
Tempo di risposta
1 ms
Frequenza aggiornamento
240 Hz
Dimensioni Schermo
24 pollici
Tipologia Pannello
TN
Maggiori Informazioni
Miglior Monitor G-Sync 144Hz
Nome
Predator XB273KGP
Preview
Predator XB273KGPbmiipprzx Monitor Gaming G-SYNC, 27", Display 4K IPS UHD, 144 Hz, 1 ms, 16:9, HDMI 2.0, DP 1.4, USB 3.0, Lum 350 (400 Peak) cd/m2, Speaker Integrati, Cavi DP, USB3.0 Inclusi
Marca
Predator
Modello
XB273KGP
Tempo di risposta
1 ms
Frequenza aggiornamento
144 Hz
Dimensioni Schermo
27 pollici
Tipologia Pannello
IPS
Maggiori Informazioni
Miglior Monitor G-Sync 4K
Nome
LG
Preview
LG 27GL650 UltraGear Gaming Monitor 27" FullHD IPS HDR, 1920x1080, G-Sync Compatible e AMD FreeSync 144 Hz, HDMI 2.0, Display Port 1.4, Uscita Audio, Stand Pivot, Flicker Safe, Nero
Marca
LG
Modello
27GL650
Tempo di risposta
1 ms
Frequenza aggiornamento
144 Hz
Dimensioni Schermo
27 Pollici
Tipologia Pannello
IPS
Maggiori Informazioni

Cosa sono i Monitor G-Sync

Il GPU Sync (G-Sync) è stato introdotto da Nvidia nel 2003 con lo scopo – come suggerisce il nome – di sincronizzare il frame rate prodotto dalla scheda video con la frequenza di aggiornamento del monitor. Questo sistema contribuisce a ridurre o eliminare del tutto quei fastidiosi artefatti visivi come lo stuttering e il tearing, che rovinano la resa grafica dei nostri videogiochi preferiti.

Per stuttering si intende quell’effetto visivo che rallenta la riproduzione degli FPS e blocca il monitor su un singolo frame per qualche istante di troppo. Questo avviene proprio a causa di una asincronia tra gli Hz del pannello e le immagini al secondo riprodotte dal PC. Il tearing invece è un effetto di visualizzazione di frame incompleti, che si sovrappongono fra loro generando immagini poco fluide.

I monitor G-Sync sono tutti quei i modelli compatibili con l’innovativa tecnologia di Nvidia. I modelli di questo tipo sono tutti destinati al mondo del gaming. I gamer competitivi – specie nel mondo degli eSports – si sono espressi più volte con pareri positivi su questa tecnologia. Nel mondo del PC gaming è diventato un nuovo standard di riferimento, che continua a guadagnare terreno.

Perché scegliere un monitor G-Sync

Scegliere un monitor con supporto al G-Sync ti permette di migliorare sensibilmente la tua esperienza di gioco. Le prestazioni del tuo PC da gaming, in accoppiata con il sistema di sincronizzazione dei fotogrammi di Nvidia, ti permetteranno di dare il massimo durante le tue sessioni di gioco godendo una di fluidità unica nel suo genere.

All’interno dei monitor G-Sync è installato un vero e proprio chip che si occupa del processo di sincronizzazione dei fotogrammi. Per questo i prodotti dotati di questa tecnologia sono mediamente più costosi.

Un’alternativa più economica è il FreeSync di AMD, un sistema meno accurato ma che non necessita di hardware. Il FreeSync è gestito a livello software e sfrutta l’Adaptive Sync, una tecnologia integrata nelle uscite video Display Port. Questo permette costi di produzione inferiori ma causa anche una minor efficacia del sistema.

I monitor G-Sync sono più costosi, ma il chip interno prodotto da Nvidia garantisce un funzionamento più preciso e affidabile rispetto alla concorrenza. Se vuoi dare il massimo e pareggiare il livello degli e-sports gamer, non c’è concorrenza che tenga.

Di seguito ti consiglio i migliori monitor G-Sync sul mercato.

Miglior Monitor G-Sync

Alienware AW2518H

Alienware AW2518H LCD Monitor 24.5 '
155 Recensioni
Alienware AW2518H LCD Monitor 24.5 "
  • Diagonale di la schermo: 24.5 "
  • Luminosità di display: 400 cd/m²
  • Risoluzione dello schermo: 1920 x 1080

Nel mondo del PC Gaming Alienware è una garanzia e lo dimostra anche questo monitor G-Sync, uno dei modelli più performanti in commercio. Un pannello TN da 24 pollici con refresh rate a 240Hz e solo 1ms di latenza, la soluzione ideale per chi vuole il massimo delle prestazioni in gioco.

La risoluzione FullHD è la più utilizzata a livello competitivo e se intendi dimostrare le tue skill negli eSports, questo è il monitor che fa per te. Inoltre il piedistallo in dotazione permette di regolare l’altezza e l’inclinazione del pannello, per personalizzare al meglio la propria esperienza di utilizzo.

Miglior Monitor G-Sync 4K

Acer Predator XB273KGP

Predator XB273KGPbmiipprzx Monitor Gaming G-SYNC, 27', Display 4K IPS UHD, 144 Hz, 1 ms, 16:9, HDMI 2.0, DP 1.4, USB 3.0, Lum 350 (400 Peak) cd/m2, Speaker Integrati, Cavi DP, USB3.0 Inclusi
268 Recensioni
Predator XB273KGPbmiipprzx Monitor Gaming G-SYNC, 27", Display 4K IPS UHD, 144 Hz, 1 ms, 16:9, HDMI 2.0, DP 1.4, USB 3.0, Lum 350 (400 Peak) cd/m2, Speaker Integrati, Cavi DP, USB3.0 Inclusi
  • MASSIMA RISOLUZIONE: questo schermo gaming ha risoluzione Ultra HD (3840x2160) ed è G-Sync...
  • ESPERIENZA DI GIOCO FLUIDA: la tecnologia NVIDIA G-SYNC assicura un’esperienza di gioco unica,...
  • IMMAGINI DI ALTA QUALITÀ: questo display Acer eliminerà la sfocatura delle immagini, raggiungendo...

Predator è il brand da gaming di Acer e ci propone un monitor G-Sync nativo dalle prestazioni eccellenti. Si tratta di un modello con display 4k da 27 pollici, refresh rate a 144hz e 1ms di latenza. Il pannello IPS permette una riproduzione cromatica realistica e suggestiva, per i videogiocatori più attenti ai dettagli.

Predator GameView fornisce una serie di funzionalità utili, come ad esempio l’impostazione del livello di potenziamento scuri, consentendo così regolazioni accurate del colore e una maggior profondità dei neri.

Abbiamo scritto anche una guida per quanto riguarda i monitor 4K.

Miglior Monitor 144hz G-Sync

LG 27GL650 UltraGear

LG 27GL650 UltraGear Gaming Monitor 27' FullHD IPS HDR, 1920x1080, G-Sync Compatible e AMD FreeSync 144 Hz, HDMI 2.0, Display Port 1.4, Uscita Audio, Stand Pivot, Flicker Safe, Nero
324 Recensioni
LG 27GL650 UltraGear Gaming Monitor 27" FullHD IPS HDR, 1920x1080, G-Sync Compatible e AMD FreeSync 144 Hz, HDMI 2.0, Display Port 1.4, Uscita Audio, Stand Pivot, Flicker Safe, Nero
  • UltraGear Monitor Gaming 27" FullHD 1920x1080, Flicker Safe, Anti Glare
  • HDR 10 (High Dynamic Range), 400 cd/m2, colore calibrato
  • Tempo di risposta 1ms Motion Blur Reduction

La serie UltraGear di LG è una delle più apprezzate in commercio, grazie a un ottimo rapporto qualità prezzo e una vasta selezione di modelli. In questo caso ti consiglio la variante da 27 pollici con compatibilità G-Sync, FreeSync e risoluzione FullHD 1080P. Il refresh rate a 144Hz e la tecnologia IPS del pannello garantiscono un ottimo compromesso tra prestazioni e qualità delle immagini.

Non mancano due porte HDMI 2.0, una Display Port 1.4 e un piedistallo con rotazione fino a 90°, se ne hai voglia puoi installare il tuo monitor in posizione verticale.

Miglior Monitor G-Sync 24 pollici

ASUS ROG STRIX XG248Q 24″

Offerta
ASUS ROG STRIX XG248Q 24' (23.8') FHD (1920 x 1080) eSport Gaming Monitor, 1 ms, 240 Hz, DP, HDMI, USB 3.0, AuraSync, FreeSync, Compatibile G-Sync
780 Recensioni
ASUS ROG STRIX XG248Q 24" (23.8") FHD (1920 x 1080) eSport Gaming Monitor, 1 ms, 240 Hz, DP, HDMI, USB 3.0, AuraSync, FreeSync, Compatibile G-Sync
  • Gaming Monitor 23.8" Full HD con refresh rate 240Hz per un'esperienza di gioco fluida
  • Monitor certificato "G-SYNC Compatible"
  • Tempo di risposta veloce: 1ms

I monitor più utilizzati a livello competitivo hanno spesso una diagonale da 24 pollici. Questo modello della serie ROG Strix di Asus è l’ideale per gli eSports, con 1ms di latenza e un refresh rate a ben 240Hz. Monta un pannello TN di ottima qualità con risoluzione FullHD 1080P e una serie di ingressi Display Port, HDMI E USB 3.0. Compatibile con G-Sync e FreeSync e con il sistema di illuminazione AuraSync, per personalizzare i LED RGB posizionati alla base del piedistallo e sul retro del pannello.

Miglior Monitor G-Sync 27 pollici

Samsung G7 Gaming

Offerta
Samsung Monitor 27 Pollici G7 Gaming Monitor (LC27G75TQSUXEN) - Monitor Gaming Curvo, 240 Hz, 1000R, 1 ms, G-Sync, Nero
107 Recensioni
Samsung Monitor 27 Pollici G7 Gaming Monitor (LC27G75TQSUXEN) - Monitor Gaming Curvo, 240 Hz, 1000R, 1 ms, G-Sync, Nero
  • Raggio di curvatura di 1000R, maggiorato rispetti ai modelli precedenti, per un'esperienza visiva...
  • Tempo di risposta di 1ms (GTG) e refresh rate a 240HZ per un'esperienza di gioco ancora più fluida
  • Ottieni un maggiore livello di dettaglio grazie alla risoluzione 2560x1440p WQHD e colori realistici...

Se hai un budget più elevato puoi valutare l’acquisto di un monitor della serie G7 di Samsung, un modello top di gamma di un certo livello. Monta un pannello QLED in risoluzione WQHD 2560X1440 con refresh rate a 240hz e 1ms di latenza. Non manca il G-Sync nativo e il supporto al FreeSync 2. Questo monitor è disponibile in versione da 27 e 32 pollici, ideale per chi non ha problemi di spazio e gradisce giocare su un pannello più ampio. Lo standard HDR 600 garantisce un picco di luminosità di 600 nit per evidenziare anche i dettagli più nascosti.

Lo stand permette di regolare in monitor in altezza e di orientarlo in modalità Pivot, il retro del monitor prevede il supporto Vesa.

Come scegliere il miglior monitor G-Sync, cosa controllare:

È giusto segnalare che la tecnologia di sincronizzazione di Nvidia è compatibile soltanto con le schede video (GPU) prodotte dalla stessa azienda, sia con le GTX che con le ultime versioni della serie RTX. Se possiedi una GPU AMD potrai sfruttare soltanto il FreeSync, di conseguenza ti sconsiglio di investire su un monitor G-Sync, che normalmente ha un costo superiore.

Inoltre da qualche anno esistono anche monitor compatibili con il G-Sync, ovvero pannelli non dotati dell’apposito chip ma che hanno ricevuto una certificazione da parte di Nvidia. In questo modo l’azienda certifica che su quei modelli specifici è attivabile la funzione di sincronizzazione video.

Quando scegli un monitor con questa tecnologia fai attenzione alla scheda tecnica: i modelli con G-Sync nativo hanno un costo maggiore ma ti garantiscono prestazioni migliori rispetto ai modelli solo compatibili. Navigando tra le pagine di Amazon ti renderai subito conto dell’enorme quantità di modelli disponibili, segui i miei consigli e fai una scelta consapevole e adeguata alle tue esigenze.

PCModding.it partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it. Amazon e il logo Amazon sono marchi registrati di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.