Miglior Monitor Guida All'Acquisto

Miglior Monitor, Guida All’Acquisto Ottobre 2020

Stai cercando una guida sui migliori monitor per il tuo PC? Sei nel posto giusto!

Ho suddiviso questa guida in altre piccole guide, così da permetterti di cercare al meglio il monitor che più si addice alle tue esigenze.

Potresti avere bisogno di un monitor per giocare o per lavorare, un monitor da 24 pollici, 27 pollici o UltraWide:

La scelta di un buon monitor è molto difficile. I fattori da valutare sono veramente tanti, a partire dallo spazio di lavoro necessario per finire agli FPS.

Molti, me compreso, per quanto riguarda lo spazio preferiscono utilizzare due monitor, piuttosto che utilizzarne uno ultra wide.

Vediamo quali sono tutti gli aspetti da considerare prima di acquistare un Monitor.

Risoluzione dello Schermo

La risoluzione dello schermo è la prima cosa da considerare quando si vuole acquistare uno nuovo monitor. Ormai, lo standard di visualizzazione dei contenuti è almeno in Full HD. Difficile trovare un monitor che non sia in HD (1080p). Negli ultimi anni i costi dei monitor si sono abbassati moltissimo, è possibile acquistare un buon monitor anche con meno di 100€ quando è in offerta.

Ecco le maggiori risoluzioni sul mercato al giorno d’oggi:

  • Full HD: con una risoluzione di 1920×1080 è una risoluzione abbastanza buona per giocare. Perfetta per lavorare, se non si ha la necessità di editare video o fare lavori di grafica.
  • Quad HD: è consigliato non scendere sotto i 27 pollici quando si decide di acquistare uno schermo con questa risoluzione.
  • 4K o Ultra HD: per questo tipo di risoluzione, consiglio di non scendere mai sotto i 27 pollici, meglio se 30.
  • 2K: la risoluzione 2K normalmente ha una risoluzione di 2048×1080 pixels è una sorta di risoluzione di passaggio, tra il Full HD ed il 4K.

Differenza tra IPS, VA o Tn

La tipologia di pannello è un altro fattore fondamentale per la scelta del miglior monitor per le tue esigenze. Cosa significa tipologia di pannelli? Ne esistono di 3 tipi diversi IPS, VA e Tn.

  • Pannello Tn: sono tra i migliori pannelli per chi ama giocare o lavorare con la grafica 3D, in quanto hanno tempi di risposta estremamente bassi (addirittura fino a 1ms).
  • Pannello VA: i tempi di risposta sono leggermente più alti rispetto ai monitor con pannello Tn e la riproduzione dei colori è peggiore rispetto a quella dei monitor IPS. Sono ottimi però quando si cerca un buon contrasto e un buon angolo visivo. Questa tipologia di pannello si divide ancora una volta in PVA e MVA.
    • Pannello MVA: neri e contrasti elevati. I migliori neri che puoi trovare sul mercato con tempi di risposta buoni, eccellente luminosità e consumi energetici non troppo elevati.
    • Pannello PVA: garantiscono un miglior rapporto tra i contrasti. Ottimi per ambienti di lavoro dove i monitor non vengono stressati troppo.
  • Pannello IPS: i vantaggi di questa tipologia di monitor è sicuramente la brillantezza dei colori e angoli di visione estremamente ampi. Sono tra i più utilizzati nel settore del gaming, soprattutto per i tempi di risposta in media più alti di un pannello Tn ed un Refresh Rate molto spesso fisso a 60Hz.

PCModding.it partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it. Amazon e il logo Amazon sono marchi registrati di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.